AREZZO: INSIEME PER LA SICUREZZA

26 aprile 2018

CB2 e comune uniscono le forze per: lanciare un salvagente per Antria, "vittima" di tante troppe esondazioni e per dichiarare guerra ai rifiuti che invadono i corsi d’acqua

E’ pronto il progetto che consentirà di mettere finalmente in sicurezza una zona della città a elevato rischio idraulico. Si tratta dell’abitato di Antria. L’importante intervento è stato studiato dal Consorzio 2 Alto Valdarno  in collaborazione con il Comune di Arezzo. Venerdì 27 aprile, alle 10,30, nella sala Giostra del Saracino di palazzo comunale,il presidente del CB2 Paolo Tamburini, il vicesindaco Gianfrancesco Gamurrini e l’assessore all’ambiente del Comune di Arezzo Marco Sacchetti presenteranno la soluzione individuata.

Nell’occasione sarà illustrato e consegnato anche il protocollo di intesa sottoscritto da CB2 e Comune di Arezzo per risolvere il problema del recupero e dello smaltimento dei rifiuti che, secondo un malcostume imperante, vengono depositati lungo le rive e nell’alveo dei fiumi.

I lavori

Valdarno Casentino Valtiberina e Marecchia Foglia Arezzo Valdichiana

CIVISCHIANA

Previsioni Meteo

ANBI

ANBI Toscana

Italia sicura

Consorzio 2 Alto Valdarno via E. Rossi 2/L - Arezzo (AR) 52100 - CF. 02177170517 - Telefono: +39 0575 190 02 - Fax: +39 190 02 99
Email: consorzio2altovaldarno@cbaltovaldarno.it - Web: http://www.cbaltovaldarno.it

Powered by Arezzo Telematica spa