Contratto di Fiume Canale Maestro Dalla Chiana

Il Contratto di Fiume (CdF) è un patto volontario sottoscritto tra diversi soggetti della comunità locale (Comuni, Enti, Associazioni, imprese, cittadini...) che condividono l'obiettivo della riqualificazione del territorio fluviale dove operano e abitano e che si impegnano a realizzare, ognuno con le proprie competenze, azioni concertate (dall'urbanistica alla riqualificazione ed educazione ambientale, dalla gestione del rischio idraulico alla valorizzazione del patrimonio locale, dalla fruizione delle rive al miglioramento della qualità delle acque, etc.), volte a migliorare la qualità dell'ambiente.

Nello specifico il CdF, sarà attuato nell’area compresa tra il ponte di Valiano (comune di Montepulciano) e il nodo di Cesa (comune di Marciano della Chiana). Al progetto sono direttamente interessati anche i territori dei comuni di Castiglion Fiorentino, Cortona, Foiano della Chiana, Sinalunga e Torrita di Siena.

Il Contratto di Fiume - Canale MAestro DElla Chiana

Calendario degli incontri previsti con gli Stakeholders

SCHEDA ADESIONE - Verso il Contratto di Fiume del Canale Maestro della Chiana

PRESENTAZIONE - Verso il Contratto di Fiume del Canale Maestro della Chiana


Definizione e requisiti qualitativi di base dei Contratti di Fiume

Carta Nazionale dei Contratti di Fiume